Categorie
Cronaca Giudiziaria News Ultime Notizie

Uccise la zia a Ponticelli: condannato a 17 anni di carcere

E’ stato condannato a diciassette anni e quattro mesi di reclusione, Pasquale De Liguori, il 39 enne di Ponticelli che uccise la zia a coltellate e ne ferì una seconda per motivi economici. Una condanna pesante quella inflitta ieri in primo grado tenendo presente che il processo si è svolto con il rito abbreviato che […]

Categorie
Cronaca Giudiziaria News Ultime Notizie

Camorra, il nuovo boss riceveva i ‘clienti’ del pizzo nella sala giochi

Il nuovo boss della zona orientale di napoli riceveva i “clienti” del pizzo nel centro scommesse a Pollena Trocchia perchè non poteva spostarsi. Roberto D’Ambrosio, 45 anni, detto ‘ciaccarella’  capocamorra del rione Caravita di Cercola ha ricevuto due ordinanze di custodia cautelare in due giorni. Lui e il suo gruppo, approfittando anche del vuoto causato dagli […]

Categorie
Cronaca Giudiziaria News Ultime Notizie

Contrabbando: la Cassazione annulla la condanna contro i Tammaro

Una intera famiglia rischiava di essere arrestata, quella dei Tammaro, se la Cassazione avesse confermato la sentenza di condanna emessa dalla Corte di appello di Napoli per il reato di associazione e delinquere finalizzata al contrabbando di sigarette. Secondo la Procura della Repubblica di Napoli, tale gruppo delinquenziale avrebbe operato nella città di Napoli, con […]

Categorie
Cronaca Giudiziaria News Ultime Notizie

Camorra, il pentito: ‘Cepparulo chiese una pistola ai De Micco ma Luigi disse di non pensarlo’

E’ stato l’ultimo pentito in ordine di tempo del clan De Micco di Ponticelli, Rocco Capasso a raccontare agli inquirenti dei rapporti tra i “Bodo” e Raffaele Ultimo Cepparulo, il reggente dei “Barbudos” ucciso il 7 giugno del 2016 in un circoletto di via Cleopatra nel lotto 0 di Ponticelli. Il racconto di Capasso contenuto […]

Categorie
Cronaca Nera Ultime Notizie

Camorra, omicidio D’Orsi a Ponticelli si cerca chi ‘ha accompagnato all’appuntamento con la morte Poppetta’

C’è stato qualcuno che lo ha tradito, che lo ‘ha accompagnato all’appuntamento con la morte’ la notte tra il 13 e il 14 marzo scorso. Salvatore ‘Poppetta D’Orsi morto in ospedale dopo aver rimediato tre pallottole nel ventre era stato minacciato ma non aveva paura. Gli investigatori dopo aver spulciato a lungo sulla sua bacheca […]

Categorie
Cronaca Giudiziaria Ultime Notizie

La droga nascosta? E’ di tutti e di nessuno e quindi tutti assolti

La droga era di tutto e di nessuno e quindi tutti assolti. E’ il paradosso della giustizia italiana. Un caso di “connivenza non punibile” evidenziato dalla difesa che ha ottenuto l’assoluzione di cinque componenti della stessa famiglia di noti pusher di Ponticelli. E pensare che la pubblica accusa aveva chiesto sei anni di carcere ciascuno  […]

Categorie
Cronaca Giudiziaria Ultime Notizie

Duplice omicidio: fine pena mai per il boss De Micco e Volpicelli

Fine pena mai per il boss Salvatore De Micco, capo dei famigerati “Bodo” di Ponticelli e per il suo guardaspalle Gennaro Volpicelli. La pesante condanna è arrivata ieri in Corte di Asssie a Napoli dove si è concluso il processo per il duplice omicidio del 29 gennaio del 2013 in cui rimasero uccisi Gen­naro Castaldi (vero […]

Categorie
Cronaca Nera Ultime Notizie

Camorra, il boss Salvatore Fido era già in fuga da tempo

C’è aria di coprifuoco a San Giovanni a Teduccio. Troppe stese, troppi pericoli per le tante persone per bene che vivono nel quartiere. La faida di camorra tra i Rinaldi e gli alleati Reale, Formicola e Minichini-Schisa da una parte e i Mazzarella-D’Amico dall’altra, come hanno dimostrato le indagini che hanno portato ai nove arresti […]

Categorie
Cronaca Giudiziaria Ultime Notizie

Omicidio dalla boss Nunzia D’Amico, il pentito: ‘La mamma di De Martino mi fece bruciare l’auto’

C’è uno nuovo spiraglio investigativo che potrebbe portare agli assassini di Nunzia D’Amico, la donna boss del rione Conocal di Ponticelli uccisa sotto casa l’11 ottobre del 2011.  Rocco Capasso,ultimo pentito in ordine di tempo del clan De Micco, clan dal quale gli inquirenti ritengono sia partito l’ordine di uccidere la”Passilona” ha svelato un retroscena […]