Categorie
Cronaca Ultime Notizie

Vendevano auto in leasing ad altri clienti: due misure cautelari

Vendevano auto in leasing ad altri clienti: due misure cautelari
Numerosi episodi di riciclaggio di veicoli ai danni di societa’ di noleggio o di leasing sono contestati dalla procura di Nocera Inferiore a due uomini nell’ambito di un’inchiesta durata circa un anno e mezzo, chiamata ‘Rent to lose’. Si tratta di Franco Somma , sottoposto agli arresti domiciliari e  Gaetano Toscano, sottoposto al divieto di dimora nel comune di residenza.
L’indagine del pm Davide Palmieri e’ stata avviata nell’estate dello scorso anno dalla polizia giudiziaria del Compartimento polizia stradale Campania e Basilicata di Napoli e della Sezione di Salerno. Secondo l’accusa, il modus operandi prevedeva l’acquisizione di veicoli ceduti da persone o societa’ in crisi economica che avrebbero voluto disfarsi del bene in locazione ottenendo un ingiusto profitto. In particolare, le modalita’ successive di immissione nel mercato dei veicoli sarebbero consistite “nella formazione di un falso atto di vendita dell’autovettura attraverso falsi documenti di identita’ e di dichiarazioni di cessazione del contratto di locazione contraffatte, al fine di consentire il trasferimento del veicolo a terze persone in buona fede”, spiega il procuratore di Nocera Inferiore, Antonio Centore.
Nel corso delle perquisizioni eseguite dagli agenti presso l’abitazione di uno degli indagati sono state rinvenute una carta di circolazione di veicoli italiani, documenti di un veicolo tedesco, visure della Camera di Commercio di varie societa’, preventivi di acquisto di veicoli e documenti che attestano passaggi di proprieta’ e sui quali sono in corso accertamenti utili a verificarne la provenienza e l’autenticita’.
 

Tags: , , , ,

Completa la lettura di Vendevano auto in leasing ad altri clienti: due misure cautelari
Cronache della Campania@2015-2020

Fonte