Categorie
Cronaca Ultime Notizie

Sorrento, il sindaco: ‘Non sarà il solito Natale, noi siamo stati lasciati soli’

“Non sara’ il solito Natale. Sorrento non e’ pero’ desolata, l’abbiamo addobbata pur tagliando i costi”. Lo ha dichiarato il sindaco di Sorrento Massimo Coppola intervenendo nella trasmissione “Barba e capelli” condotta da Corrado Gabriele su Radio Crc Targato Italia.
Coppola ha spiegato la reazione della sua comunita’: “Sono venuti fuori i valori della solidarieta’ e della coesione sociale. Sorrento registrava 3 milioni di presenze l’anno, ora c’e’ un decremento verticale. Stiamo preparando la ripartenza, fiduciosi per il 2021 e per farci trovare pronti. Cerchiamo di circoscrivere la crisi ma alcuni non hanno riaperto. La maggioranza riuscira’ ad arrivare alla ripresa, stiamo dando sostegni economici al sistema produttivo e abbiamo recuperato 1 milione di euro al bilancio per metterlo a disposizione della citta’”.
Foto polizia
Sulle incertezze dei Dpcm il sindaco di Sorrento ha spiegato tutta la sua amarezza: “Fa male questa indecisione perche’ siamo stati lasciati soli con interventi a maglie larghe e a noi toccava poi chiudere o meno. Il sindaco e’ quello piu’ vicino ai cittadini e certe decisioni spettano al Governo, invece a pochi giorni dal Natale ci ritroviamo solo con ulteriori incertezze. Sicuramente la situazione necessita di studi ma stiamo vivendo alla giornata”.

Tags: , ,

Completa la lettura di Sorrento, il sindaco: ‘Non sarà il solito Natale, noi siamo stati lasciati soli’
Cronache della Campania@2015-2020

Fonte