Categorie
Cronaca Ultime Notizie

Napoli,Baby vandali colpiscono per gioco l’installazione di Jago in piazza Plebiscito. Indagini dei carabinieri

Baby vandali colpiscono per gioco l’installazione di Jago in piazza Plebiscito. Indagini dei carabinieri
“Stanno facendo il giro dei social alcuni video pubblicati da ragazzini che si divertono a prendere a calci l’installazione di Jago, ‘look down’ in piazza del Plebiscito. Ci hanno segnalato questi filmati nei quali si vedono questi ragazzini farlo senza la cognizione del valore dell’opera, senza rispetto, divertendosi. Scene vergognose, indegne, che condanniamo senza se e senza ma. Abbiamo deciso di inviare i filmati in nostro possesso, e di dominio pubblico, alle autorità per verificare se esistano o meno o presupposti per una denuncia penale. A nostro avviso chi si comporta in questo modo va punito duramente”. Lo hanno dichiarato Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale di Europa Verde e Gianni Simioli, conduttore radiofonico.
 per guardare il video clicca qui
La statua che raffigura un bimbo rannicchiato e in sofferenza – il titolo ‘Look down’ e’ un gioco di parole sul lockdown e un invito a guardare in basso – e’ diventata bersaglio di cinque ragazzi, sembra minorenni. Immagini contenute in video pubblicati su TikTok e che ora sono al vaglio dei carabinieri. I militari del comando provinciale di Napoli hanno effettuato un sopralluogo ed hanno constatato che l’opera non ha subito danni. Sono in corso accertamenti per identificare i responsabili che saranno segnalati alla Procura competente.
Completa la lettura di Napoli,Baby vandali colpiscono per gioco l’installazione di Jago in piazza Plebiscito. Indagini dei carabinieri
Cronache della Campania@2015-2020

Fonte