Categorie
Cronaca Giudiziaria News Ultime Notizie

Ponticelli, serenata e fuochi d’artificio e il prato della scuola del Lotto O va in fiamme

Ponticelli, serenata e fuochi d’artificio e il prato della scuola del Lotto O va in fiamme.
Ancora una serenata finita male. Nel Lotto O di Ponticelli un gruppo di giovani si riunisce per un festeggiamento. Due ore di serenate ininterrotte, come denunciano diversi cittadini rivoltisi al Consigliere Regionale dei Verdi-Europa Verde Francesco Emilio Borrelli, poi i fuochi d’artificio e il giardino della scuola prende fuoco.

Ponticelli, serenata e fuochi d’artificio e il prato della scuola del Lotto O va in fiamme- fuochi
Ponticelli, serenata e fuochi d’artificio e il prato della scuola del Lotto O va in fiamme. Borrelli: “Deriva senza precedenti, troppi danneggiamenti e atti vandalici legati a eventi improvvisati. Servono più controlli e una presenza costante delle istituzioni nei quartieri più a rischio.”
Publiée par Francesco Emilio Borrelli sur Lundi 7 septembre 2020

“La situazione qui è esasperante, siamo in un quartiere che è terra di nessuno ed ognuno credo di poter fare ciò che vuole senza rispettare gli altri. Vorremo che le istituzioni ci tutelassero e facessero sentire la loro presenza. Sabato sera( 5 settembre) hanno dato vita a questi festeggiamenti, ininterrottamente dalle 21 a mezzanotte ed oltre, con musica ad altissimo volume, canti, e fuochi d’artificio che hanno causato l’incendio del giardino della scuola. Non ne possiamo più.” – racconta Riccardo (nome di fantasia), uno dei cittadini che si è rivolto al Consigliere Borrelli, che ha chiesto l’anonimato per paura di ripercussioni a causa della sua denuncia.
“Siamo di fronte a una deriva senza precedenti. Troppi gli episodi in città e in provincia di danneggiamenti e vandalismo legati ad eventi improvvisati che spesso si trasformano in momenti di paura e tensione. Era accaduto poche settimane fa all’ospedale di Pozzuoli, dove per festeggiare una nascita avevano dato fuoco al parco circostante. Serve una stretta sui controlli specie nelle serate della movida e bisogna obbligare chi danneggia i beni pubblici a pagare le spese. Non è più tollerabile che sia la comunità a doversi sobbarcare le spese delle serate folli degli altri e non è più accettabile che i cittadini perbene siano in balia dei folli, dei delinquenti e dei senza legge, bisogna proteggerli e tutelari e per questo nelle zone più a rischio richiediamo maggiori controlli da parte delle forze dell’ordine ed una presenza costante delle istituzioni.” – ha commentato il Consigliere Borrelli.
Un altro incendio si è verificato sempre ieri in via Carlo Miranda a Ponticelli dove ha preso fuoco un ex supermercato. I vigili del fuoco hanno impelato quasi cinque oltre per domare le fiamme. Gli abitanti dello stabile sono stati fatti uscire in via precauzionale e poi fatti rientrare dopo i controlli. Gli abitanti delle case vicine invece si sono dovuti chiudere dentro per evitare che il fumo e la puzza entrasse nelle loro case.
incendio ponticelli
Completa la lettura di Ponticelli, serenata e fuochi d’artificio e il prato della scuola del Lotto O va in fiamme
Cronache della Campania@2016-2020

Fonte