Categorie
Cronaca Cronaca Napoli Ultime Notizie

Napoli, lunedì ai Quartieri i funerali di Ugo Russo. Dall’autopsia il mistero dei due colpi di pistola

Si svolgeranno lunedì mattina alle 9 i funerali di Ugo Russo, il 16 enne di Napoli ucciso da un Carabiniere durante un tentativo di rapina dell’orologio Rolex. I funerali saranno celebrati nella Parrocchia dei “Sette Dolori”. Manifesti a lutto sono apparsi stamattina sui muri dei Quartieri Spagnoli, dove viveva il ragazzo: “Tragicamente è venuto a mancare all’affetto dei suoi cari Ugo Russo”, è scritto sui manifesti. Ieri intanto si è svolta l’autopsia sul suo corpo. E’ finita in tarda serata ed è durata oltre cinque ore. Secondo le prime ricostruzioni, il militare dell’Arma ha esploso almeno due colpi di pistola; uno ha colpito il ragazzo al petto e uno alla testa. Ugo Russo gli avrebbe puntato la pistola alla testa, arma risultata essere una replica. Tra i quesiti del pm cui i periti devono fornire risposte, il punto di penetrazione delle pallottole, soprattutto quella alla testa, perché secondo il 17enne complice di Ugo Russo nella rapina, il carabiniere avrebbe esploso quel colpo mentre il 15enne era in fuga ferito e gli dava le spalle.
 
Cronache della Campania@2020

Fonte