Da Ponticelli a Sant’Anastasia per rubare auto nonostante i divieti: bloccati tre giovanissimi


Sorpreso a spacciare minaccia i carabinieri con un coltello al momento del fermo: arrestato anche il complice

I carabinieri della Stazione di Sant’Anastasia hanno arrestato per furto aggravato un 24enne e un 21enne già noti alle forze dell’ordine e denunciato un 17enne per lo stesso reato. Tutti del quartiere napoletano di Ponticelli, sono stati sorpresi in Via Gramsci: avevano appena rimosso i 4 cerchi in lega di una vettura parcheggiata in strada.
Bloccati e perquisiti prima che potessero fuggire, i 3 sono stati trovati in possesso di diversi arnesi per lo scasso. Giudicati con rito direttissimo i due maggiorenni sono stati sottoposti all’obbligo di presentazione alla p.g., il minorenne affidato ai genitori. La refurtiva è stata riconsegnata al legittimo proprietario
Cronache della Campania@2020

Fonte


Ti piace? Condividi con i tuoi amici!