Categorie
Cronaca Ultime Notizie

Coronavirus, morto al Cotugno un uomo di 67 anni di Posillipo

Quinto morto da coronavirus in Campania.Si tratta di  un 67enne di via Petrarca a Posillipo morto ieri sera all’ospedale Cotugno dove era ricoverato in  rianimazione  dal  9 marzo scorso. In Campania sono 222 i contagiati in totale, di cui 42 certificati ieri su 147 test eseguiti. Tra loro, c’è anche un bimbo di 8 anni.
“Lancio un appello al presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca: mobiliti tutte le forze per impedire il collasso in queste drammatiche ore dell’ospedale Cardarelli di Napoli”. Lo ha chiesto in una nota Carmela Rescigno, responsabile nazionale Sanita’ di Fratelli d’Italia. “Ad oggi – ha proseguito Rescigno – vari reparti, Ortopedia, Neurochirurgia, Medicina d’Urgenza, sono out. Mentre il pronto soccorso sta riaprendo l’attivita’ dopo la chiusura. Non e’ il momento delle polemiche ma e’ chiaro a tutti che il piano di prevenzione messo in campo dalla Regione Campania per fronteggiare l’emergenza Coronavirus sia stato fallimentare. Se i primi a essere contagiati sono stati i medici e’ perche’ qualcosa non ha funzionato nelle procedure di filtro agli ospedali”, ha concluso la dirigente di Fd’I.
Cronache della Campania@2020

Fonte