Categorie
Primo Piano Ultime Notizie

Castellammare di Stabia, negativo il tampone per i familiari dell’allenatore Fabio Caserta della Juve Stabia

Castellammare di Stabia. Nessun caso di Coronavirus a Castellammare. Tutte le persone arrivate al pronto soccorso del San Leonardo con sintomi tipici del Coronavirus, quindi febbre, tosse, difficoltà respiratorie, sono risultate negative al tampone. Buone notizie dunque dall’ospedale di Castellammare di Stabia dove, nella giornata di ieri, erano giunti anche i familiari dell’allenatore della Juve Stabia, Fabio Caserta. I medici avevano predisposto, come da protocollo, il test che è risultato negativo. Fortunatamente i risultati arrivati dal centro Malattie Infettive di Napoli, ospedale Cotugno, rassicurano tutti. Il tecnico gialloblù, come del resto anche i tesserati Juve Stabia, che hanno eseguito il tampone sono risultati tutti negativi al contagio. La somministrazione del tampone per gli appartenenti al club cadetto, avvenuta dopo la trasferta di Udine, rientra in una misura precauzionale predisposta dalla stessa Lega Nazionale Professionisti B. Tutto tranquillo, anche se alcuni addetti ai lavori indossano mascherine anche all’esterno della struttura, all’ospedale di Castellammare di Stabia dove è in dirittura d’arrivo anche il completamento dell’allestimento delle tende pre-triage. I 3.296 casi di Coronavirus accertati  su tutto il territorio nazionale registrati nella giornata odierna, con 590 in più rispetto a ieri, segnano l’aumento più consistente rilevato finora. I numeri tuttavia non sono in grado di raccontare in modo realistico l’evoluzione di un’infezione che secondo gli esperti richiede ancora tempo e pazienza, mentre si continuano a mettere in atto tutte le contromisure per contenerla. Importante rappresentano i comportamenti responsabili di tutti i cittadini per evitare la diffusione del contagio: niente contatti ravvicinati,  evitare saluti affettuosi e luoghi affollati ma soprattutto lavarsi spesso le mani. emidav
Cronache della Campania@2020

Fonte