Coronavirus, due ragazze cilentane in quarantena


Coronavirus, due ragazze cilentane in quarantena

Due ragazze residenti nel Cilento, rientrate di recente dalla Cina, sono tenute sotto osservazione dai medici. Non si tratta di casi sospetti di Coronavirus perché – come ha spiegato il direttore del Distretto Sanitario Sapri-Camerota Rocco Calabrese – le loro condizioni di salute sono buone. Ma – come previsto dal protocollo – la direzione sanitaria, dopo gli accertamenti di rito, ha previsto, per entrambe, la quarantena presso le loro abitazioni.
Si tratta di una studentessa di Vibonati, che è stata in Cina tramite un progetto Erasmus, e di una giovane donna cinese che ha un negozio proprio nella città di Sapri. Attivate le guardie mediche e i medici di base per monitorare il loro stato di salute.
Cronache della Campania@2020

Fonte


Ti piace? Condividi con i tuoi amici!