Pagelle azzurre, tanti flop per il Napoli


Le pagelle azzurre


Ospina 6 – Nessuna responsabilità sul gol di Chiesa, più di un intervento per restare a gall fino al raddoppio.

Di Lorenzo 4.5 – Soffre da centrale, non aggredisce Castrovilli e lo lascia libero di servire Chiesa per lo 0-1 della Fiorentina.

Manolas 5,5 – Non riesce a guidare la retroguardia come dovrebbe.

Luperto 4 – Responsabilità sul gol di Chiesa nell’errore su Castrovilli, libero di appoggiare al compagno libero. In occasione della rete di Vlahovic, indietreggia e lascia troppo spazio.

Hysaj 6 – Il terzino albanese non sbaglia e si prende la ‘rivincita’ su chi si avrebbe voluto la sua cessione in estate.

Allan 6 – Il brasiliano non brilla, ma non demerita rispetto ad altri compagni.
(Dal 57′ Demme 5,5 – Difficile lasciare il segno in questo momento)

Fabian 5 – Primo tempo deludente, l’ingresso di Demme nella ripresa gli permette di tornare nel suo ruolo naturale di mezzala. La sua stella si è offuscata.

Zielinski 5,5 – Il polacco si rende protagonista di un’unica fiammata intorno alla mezz’ora del primo tempo (Dal 63′ Lozano 6 – Il messicano prova a ravvivare il Napoli, utilizzando la propria velocità)

Callejon 5 – Gara poco riuscita, lascia pochissime tracce (Dal 77′ Llorente SV)

Milik 5 – Servito quasi mai e lasciato solo a combattere nell’area di rigore avversaria.

Insigne 5,5 – Sembra perseguitato dalla sfortuna, ancora un palo, una sorta di segnale negativo in più.
Cronache della Campania@2019

Fonte


Ti piace? Condividi con i tuoi amici!