Napoli, baby-gang danneggia lucernari di via San Nicola da Tolentino con botti illegali


Napoli, baby-gang danneggia lucernari di via San Nicola da Tolentino con botti illegali


Come segnalato da un cittadino, in Via San Nicola da Tolentino, dei ragazzini facendo scoppiare dei botti hanno danneggiato i lucernari dei box auto che sbucano dalla superficie del marciapiede della strada, creando una situazione di disagio e di pericolo per i pedoni.
“Quella legata al fenomeno delle baby-gang che vandalizzano e portano scompiglio e terrore nelle strade della nostra città è un tema molto caldo. Diversi gruppi di ragazzini continuano a danneggiare le nostre strade, le proprietà pubbliche e private, a seminare terrore tra la popolazione senza che nessuno li fermi. Per arginare questo fenomeno serve un maggiore pattugliamento delle strade e una rieducazione dei giovani, che deve partire dai genitori. Ribadisco, quei genitori che non sono in grado di condurre i propri figli sulla via della legalità non hanno diritto alla paternità e gli si deve togliere la patria potestà. ” -ha dichiarato il Consigliere Regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli.
Cronache della Campania@2019

Fonte


Ti piace? Condividi con i tuoi amici!