Gragnano, sette chili di hashish nascosta tra la spazzatura sotto casa del boss


Operazione anti droga dei Carabinieri: quasi 10 chili di stupefacenti sequestrati, 11 i pusher arrestati e 2 quelli denunciati a piede libero


Maxi sequestro di droga a Gragnano. I carabinieri della locale stazione, guidati dal comandante Giovanni Russo, hanno scovato ben 7 chili di marijuana raccolti in 7 pacchi da un chilo. La droga, occultata in un sacco nero e nascosta tra la spazzatura, era stata “abbandonata” a poca distanza dalle case di alcuni affiliati al clan Di Martino. Si trattava di “erba” pronta per essere smistata alle varie piazze di spaccio della zona, forse pronta per una consegna che sarebbe avvenuta pochi minuti dopo. Ma l’intevento dei carabinieri ha bloccato l’operazione e sottratto incassi circa 70mila euro ai narcos dei monti Lattari. I carabinieri continuano le indagini per risalire ai “proprietari” della droga e a chi sarebbe stata venduta

Cronache della Campania@2019

Fonte


Ti piace? Condividi con i tuoi amici!