Allarme coronavirus anche a Napoli: donna dello Sri Lanka ricoverata al Cotugno


Allarme coronavirus anche a Napoli: donna dello Sri Lanka ricoverata al Cotugno


Da ieri sera è ricoverata all’ospedale Cotugno di Napoli una una donna di 63 anni dello Sri Lanka con febbre alta e gravi problemi respiratori. E’ scattato subito l’allarme per un sospetto caso di coronavirus cinese, perché, come anticipa Il Mattino, era tornata appena una settimana fa dal suo paese d’origine e martedì scorso ha iniziato a mostrare i sintomi della malattia. All’ospedale napoletano è scattato il protocollo previsto dal ministero della salute. Ora si attendono le analisi. La donna aveva da tre giorni febbre alta e problemi respiratori. Tutti sintomi con il virus partito dalla città cinese di Wuhan e che sta destando non poche preoccupazioni a livello mondiale.
Cronache della Campania@2019

Fonte


Ti piace? Condividi con i tuoi amici!