Categorie
Primo Piano Ultime Notizie

Palazzo abusivo costruito senza alcun permesso. Ruspe in azione a Castel Volturno

Questa mattina è iniziata la demolizione di un immobile abusivo, con ripristino dello stato dei luoghi, ubicato a Casal di Principe. Si tratta di un imponente fabbricato abusivo, in corso di costruzione (non ultimato) ancora allo stato grezzo, su di un’area di 200 mq, composto da un piano seminterrato, un piano terra, un primo e secondo piano, costituito da una struttura in verticale portante di 19 pilastri in cemento armato e da una struttura orizzontale di solai in latero cemento con scala in cemento armato, tompagnato esternamente da mattoni forati.
L’immobile abusivo, ubicato in via Vecchia di Vico a Casal di Principe, è stato realizzato da un soggetto all’epoca dei fatti noto alle forze dell’ordine. “Va sottolineata – spiega il capo della Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere Maria Antonietta Troncone – la gravità della violazione urbanistica, di forte impatto ambientale, desumibile dalla ampiezza notevole del manufatto abusivo realizzato in totale assenza di titoli abilitativi edilizi, ovvero in assenza di permesso a costruire e senza autorizzazione sismica per le realizzate e rilevanti opere strutturali. Il tutto risulta realizzato su terreno coperto dal vincolo sismico e di inedificabilità dettato dal piano regolatore comunale.
Cronache della Campania@2019

Fonte