Categorie
Cronaca Cronaca Napoli Ultime Notizie

Napoli, comincia la caccia delle baby gang agli alberi di Natale per i falò di Sant’Antonio

Da una segnalazione da una cittadina dei Quartieri Spagnoli giunge un’immagine di un grave episodio verificati nella zona, precisamente in via San Matteo, nell’area dell’ex struttura Municipale che si trova in uno stato di abbandono e forte degrado. In un’immagine giunta come segnalazione dell’accaduto si nota un albero abbandonato, in modo illecito, come rifiuto, che diviene oggetto del desiderio di tre bambini, immortalati nell’atto di arrampicarsi per accaparrarsi l’oggetto in questione rischiando anche la propria incolumità.
“In questo periodo dell’anno, episodi di questo genere diventano la quotidianità, molti bambini partecipano a questa caccia agli alberi che serviranno da materiale incendiario per il rito del rogo della festa di Sant’Antonio, denominato cippo di Sant’Antuono, che ricade a gennaio. Si tratta di un’abitudine pericolosa ed illegale che diventa quasi un allenamento al mondo della criminalità. Dobbiamo assolutamente combattere questo fenomeno e denunciare. Chiediamo un immediato intervento alle forze dell’ordine.” – ha attaccato con queste parole l’accaduto il Consigliere Regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli.
“I più giovani hanno bisogno di buoni esempi, di far parte di una comunità, di un gruppo e di essere parte attiva della società per non intraprendere una cattiva strada.” – ha continuato il Consigliere dei Verdi della Municipalità 2 Salvatore Iodice.
Cronache della Campania@2019

Fonte