Categorie
Primo Piano Ultime Notizie

Juve Stabia, Caserta: “Atteggiamento decisivo oggi”

Dopo la bella vittoria con il Venezia, mister Caserta ha commentato cosi la partita:
“Il 4-3-1-2 è sicuramente una soluzione interessante, soprattutto per quanto riguarda lo sfruttamento della profondità con gli attaccanti. Ad inizio ripresa siamo passati al 4-2-3-1 con Mallamo alle spalle di Forte, ma soffrivamo un po’ e abbiamo dunque ripristinato l’assetto originale. Non abbiamo sbagliato quasi nulla e faccio i complimenti alla squadra“.
“Modulo a parte, che per me è sempre relativo, anche oggi hanno fatto la differenza l’atteggiamento e la determinazione. Un grazie particolare a calciatori che hanno trovato meno spazio e che buttati nella mischia stanno dando il loro prezioso contributo”.
“I tanti infortuni sono una pecca dovuta principalmente alle condizioni indecenti del manto erboso del Menti. Un campo sintetico ha bisogno di cura costante, invece puntualmente subiamo delle sollecitazioni durante gli allenamenti che alla lunga ci hanno decimato. Chi di dovere intervenga, perché è una situazione indegna per una squadra di B”.
“Ci sarà poco tempo per prepararla, è vero, ma domani i ragazzi riposeranno perché se lo meritano e a volte staccare la spina per un attimo può ricaricarti mentalmente, perché non è un allenamento che fa la differenza. Speriamo di recuperare qualche elemento, vedremo. Cremonese riposata contro di noi? Quel che conta è la fame che si mette in campo“.
Cronache della Campania@2019

Fonte