Categorie
Primo Piano Ultime Notizie

Bombole del gas difettose, scatta il sequestro nel Casertano

Militari della Guardia di Finanza hanno sequestrato 119 bombole di gas, risultate prive di collaudo, presso la societa’ Zippo Gas srl di Camigliano, nel Casertano. Il controllo e’ stato disposto dalla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere in seguito allo scoppio di una bombola avvenuto il 12 dicembre scorso nel vicino comune Vitulazio, nel corso del quale si verifico’ un incendio che mise in serio pericolo la vita di alcune persone; quindici famiglie furono sgomberate. Dalle indagini successive al fatto, e’ emerso che la bombola era difettosa, cosi’ la Procura ha inviato i finanzieri della Compagnia di Capua e i vigili del fuoco di CASERTA a perquisire la Zippo Gas, azienda che aveva venduto la bombola scoppiata. E’ emerso che 119 bombole erano prive di collaudo e revisione, dunque pericolose, e di titoli legittimanti il possesso; e’ cosi’ scattato il sequestro. L’azienda gia’ era stata oggetto di controllo l’anno scorso, quando furono sequestrate 532 bombole ritenute difettose, e nel piazzale aziendale fu scoperta una postazione per colorare le bombole di altre aziende sulle quali veniva poi apposto il logo della Zippo Gas.
Cronache della Campania@2019

Fonte