Asl Napoli 1, parte il nuovo servizio di ristorazione, Verdoliva: ‘Pronti a vigilare sull’appatlo’


Parte il nuovo servizio di ristorazione negli ospedali napoletani e  il direttore generale Ciro Verdoliva puntalizza: “Pronti a vigilare sul rispetto  del capitolato d’appalto, oggi è il primo giorno e la nostra attenzione è  massima”. In una si precisa inoltre: “A decorrere dal 1 dicembre 2019 è iniziato il nuovo “servizio di ristorazione a ridotto impatto ambientale” e come assicurato il 22 novembre scorso è interesse dell’ASL Napoli 1 Centro vigilare affinché venga rispettato quanto previsto dal capitolato d’appalto. Siamo sempre pronti a vigilare sul rispetto delle regole ed in relazione a presunte inadempienze, in particolare sul mancato uso di materiale “biodegradabile” come segnalato su alcuni profili Facebook, è opportuno ribadire che tutti i responsabili hanno avuto – già prima dell’inizio odierno – mandato
dalla direzione generale dell’ASL Napoli 1 Centro di effettuare opportune e costanti verifiche sullo svolgimento del servizio, tenendo costantemente aggiornato il direttore di esecuzione del contratto e il responsabile unico del procedimento affinché possano valutare tempestivamente eventuali contestazioni alla ditta. A tutela del rispetto del contratto d’appalto l’ASL Napoli 1 Centro ha già implementato è attivato un’opportuna rete di controllo, così come previsto dalla normativa vigente.
Cronache della Campania@2019

Fonte


Ti piace? Condividi con i tuoi amici!