Scafati, è morto in ospedale il commerciante Criscuolo ferito dal figlio due settimane fa


Scafati, è morto in ospedale il commerciante Criscuolo ferito dal figlio due settimane fa


 Il 16 novembre era arrivato all’ospedale di Sarno ferito gravemente; gli avevano infatti sparato un colpo di pistola al volto e uno all’addome. Giuseppe Criscuolo, 75 anni, era stato colpito dal figlio Gaetano, 47 anni, al culmine di una lite per motivi economici nella loro casa a Boscoreale. Questa mattina l’uomo é morto e per il figlio, già arrestato per il tentato omicidio, si aggrava la posizione perché dovrà rispondere di omicidio volontario. I Criscuolo sono molti noti tra Scafati e Boscoreale: gestiscono infatti un negozi di elettrodomestici nella zona di Marra che si trova al confine tra i due comuni.
Cronache della Campania@2019

Fonte


Ti piace? Condividi con i tuoi amici!