Napoli, spacciava droga in casa con allaccio abusivo dell’Enel: arrestato Salvatore Cuccaro


Napoli, spacciava droga in casa con allaccio abusivo dell’Enel: arrestato Salvatore Cuccaro


Napoli. Ieri mattina gli agenti del Commissariato San Giovanni, durante un servizio di controllo del territorio, hanno fermato e controllato in via Velotti una persona, nota per i diversi precedenti di polizia, che è apparsa subito agitata.
 Il controllo è stato esteso anche all’abitazione dell’uomo dove sono stati rinvenuti sei involucri di cocaina per un peso complessivo di 80 grammi,  un bilancino di precisione, un coltello a serramanico, due radio trasmittenti, un telefono cellulare, 85 cartucce di vario calibro e la somma in contanti di 5.000 euro. L’appartamento, inoltre, era allacciato abusivamente alla rete elettrica.
Salvatore Cuccaro, 52enne napoletano, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, detenzione e ricettazione di munizionamento da guerra e  furto di energia elettrica.
Cronache della Campania@2019

Fonte


Ti piace? Condividi con i tuoi amici!