Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Napoli, area terminal abusiva nel porto sequestrata da Capitaneria e Guardia Costiera


Napoli, area terminal abusiva nel porto sequestrata da Capitaneria e Guardia Costiera

Napoli. La Capitaneria di Porto e la Guardia Costiera hanno posto sotto sequestro un’area di circa 600 metri quadrati all’interno del porto di napoli. E precisamente l’area nel piazzale Immacolatella Vecchia utilizzata negli ultimi anni come Terminal dalla Tirrenia. L’area in questione gestita dall’impresa De Luca, era completamente abusiva e sprovvista di qualsiasi autorizzazione. E inoltre la società non ha mai pagato niente al demanio marittimo proprietario della stessa. Inoltre l’area, utilizzata come parcheggio dalla società di navigazione e dove si trovano gabbiotti per la vigilanza e servizi, è sprovvista delle più elementari norme di sicurezza. La società che gestisce l’area è stata denunciata alla magistratura.
Cronache della Campania@2019

Fonte


Ti piace? Condividi con i tuoi amici!