Giallo a Parigi: 20enne napoletana muore lanciandosi dall’Università Sorbonne


Giallo a Parigi: 20enne napoletana muore lanciandosi dall’Università Sorbonne

La Gendarmerie di Parigi sta indagando sul misterioso suicidio di una 20enne napoletana che oggi si è tolta la vita lanciandosi da un’aula dell’Università Sorbonne a Parigi. Si chiamava Niva Congedo, ed era originaria di Posillipo. I poliziotti francesi hanno perquisito l’appartamento dove viveva la giovane napoletana alla ricerca di indizi utili alle indagini. Ma non sono stati trovati biglietti o altro- almeno è quello che è trapelato fino ad ora-che possano dare una spiegazione all’insano gesto. Sono stati interrogati anche le amiche e gli amici di corso. I familiari in serata sono arrivati nella capitale francese e sono assistiti dal consolato italiano che dovrà aiutarli per velocizzare le pratiche per il rimpatrio della salma. per la polizia si è trattato di un suicidio.Cronache della Campania@2019

Fonte


Ti piace? Condividi con i tuoi amici!