Caserta, medico picchiava moglie e figli da anni: lei stanca lo denuncia e lo fa arrestare


1 condividi

Caserta Un medico della provincia di Caserta è stato arrestato dagli agenti della Squadra Mobile per maltrattamenti pluriaggravati e continuati ai danni di moglie e figli costretti a subire, secondo l’accusa, aggressioni fisiche e morali e umiliazioni quotidiane. Inoltre, il professionista avrebbe sperperato il patrimonio familiare con serie ripercussioni sullo stile di vita dei familiari. L’uomo, che lavora in due diversi ospedali del Casertano avrebbe malmenato con violenza sia la consorte che uno dei figli, un minore colpito dal padre anche nelle parti intime. Violenze che sarebbero proseguite per anni. Nove mesi fa, nei confronti del medico, fu emessa la misura cautelare dell’allontanamento dalla casa familiare, ma nonostante l’ordine del tribunale il medico avrebbe continuato con il suo comportamento violento verso i familiari. A denunciare le violenze per la seconda volta, è stata la moglie agli agenti coordinati dal pool fasce deboli della Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere.


Ti piace? Condividi con i tuoi amici!

1 condividi