Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Napoli, stanco di aspettare i tempi del codice verde, aggredisce vigilante, medici e infermieri al Vecchio Pellegrini


Napoli, il direttore di Pellegrini e Loreto Mare: ‘Pene più severe per le aggressioni negli ospedali’

Napoli. Ennesima aggressione al personale dell’ospedale Vecchio Pellegrini. E’ accaduto nel pomeriggio di oggi quando un uomo è arrivato al pronto soccorso per un malore. Non era grave e quindi gli è stato detto di attendere i tempi del codice verde. Ma a un certo punto è andato in escandescenze e ha cominciato prima ad aggredire verbalmente i vigilante all’esterno. Poi si è scagliato contro medici e infermieri del Pronto soccorso e ha rotto a testate una vetrata. Poco dopo è arrivata in suo soccorso la moglie. Pure lei è andata in escandescenze. Sul posto è arrivata la polizia che è riuscita a riportare la calma e ha denunciato i due. “Questa ennesima aggressione testimonia che ad horas bisogna incrementare il numero delle guardie giurate in servizio presso i pronto soccorso ma dotarli almeno nell’orario di servizio di poteri autoritativi e certificativi come appunto la polizia di stato ogni altra forma non arginerebbe il.problema…poiché ci vorrebbe la licenza tipo 007”,ha così dichiarato il leader della associazione guardie particolari giurate Giuseppe Alviti.
Cronache della Campania@2019

Fonte


Ti piace? Condividi con i tuoi amici!