Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Tratta degli schiavi Piana del Sele: rinviate a giudizio 46 persone


Tratta degli schiavi Piana del Sele: rinviate a giudizio 46 persone

Inizierà a metà ottobre il processo sul caporalato e le truffe ad Eboli e nella Piana del Sele. Il Gup Albarano del Tribunale di Salerno ha rinviato a giudizio 46 persone.
Tutto è cominciato a marzo scorso: ci fu anche il coinvolgimento di un consigliere comunale, oltre ad imprenditori agricoli e braccianti giunti dall’Africa. Dalla contrada Cioffi di Eboli venivano gestita la “tratta degli schiavi”, braccianti agricoli giunti in Italia evitando la traversata del Mediterraneo. Un viaggio costava dai 5mila ai 12mila euro. Era compreso anche il contratto di lavoro falso.
Cronache della Campania@2019

Fonte


Ti piace? Condividi con i tuoi amici!