Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

La Cassazione conferma la condanna per le quattro donne del clan Marotta specialiste di furti nelle gioiellerie


La Cassazione conferma la condanna per le quattro donne del clan Marotta specialiste di furti nelle gioiellerie

La Cassazione rigetta ricorso di quattro donne del clan Marotta per i furti nelle gioiellerie
Confermati dunque  i quattro arresti al clan Marotta di Agropoli.Si tratta di Antonina Marotta (48 anni),  Silvana Marotta (36 anni), Antonietta Marotta (50 anni) e Isabella Marotta (45 anni).
Per tutte e quattro è stata confermata la condanna comminata a fine 2017 dalla Corte di Appello di Napoli per aver rubato preziosi in tre gioiellerie. I legali delle donne avevano sollevato diversi vizi di motivazione nel ricorso. Era state messa in discussione l’attendibilità delle immagini di videosorveglianza nei negozi al fine corretto riconoscimento delle imputate. Dalle immagini si evincerebbe che le quattro complici avessero solo toccato e non rubato i gioielli.
Cronache della Campania@2019

Fonte


Ti piace? Condividi con i tuoi amici!