Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Napoli, a Ponticelli si piange la morte del 26enne avvenuta nell’incidente di via Marina


Napoli, a Ponticelli si piange la morte del 26enne avvenuta nell’incidente di via Marina

Napoli. E’ indagato per omicidio stradale il 50enne di Pozzuoli che ieri mattina ha causato la morte del 26enne di Ponticelli, Paolo De Micco, in un incidente stradale in via Marina. La vittima era in sella al suo scooter Beverly 300 quando per cause ancora in via di accertamento si è schiantato contro la Renalut Modus guidata dal 50enne e che stava effettuando  la manovra all’interno dell’area interviale che consente ai veicoli di fare inversione per immettersi sul lato opposto dell’asse viario. L’impatto è stato violento: De Micco è stat.o sbalzato via dallo scooter e , nonostante indossasse il casco protettivo, è morto sul colpo. Sul posto vigili urbani e personale del 118 che non ha potuto far altro che constatare la morte del ragazzo. Si sta procedendo ad ascoltare testimoni e a prendere visione delle telecamere di video sorveglianza per stabilire l’esatta dinamica dei fatti.
 
Cronache della Campania@2019

Fonte


Ti piace? Condividi con i tuoi amici!