Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

De Luca, a breve un concorso per assumere 1.500 giovani nei Centri per l’impiego


DeLuca-PianoLavoro

Napoli. “Ci sono 150mila ragazze e ragazzi che stanno studiando per un posto di lavoro a tempo indeterminato in 250 comuni della Campania”. Lo ha dichiarato il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca nel corso della trasmissione “Barba e capelli” di Radio Crc. “Sono numeri straordinari e  questo concorso ha visto un investimento della Regione di 110 milioni di euro, mi auguro che altri ragazzi partecipino al concorso. Partiamo con il primo blocco di 3mila posti di lavoro, mi auguro che altri comuni si iscrivano al piano per il lavoro: così faremo altri concorsi. C’è il concorso per assumere 350 giovani per l’Eav. A breve faremo un concorso per assumere 1.500 giovani nei Centri per l’impiego della Regione Campania: così risolviamo la questione dei Navigator, seguendo la nostra regola, quella di dare un lavoro stabile. Noi vogliamo cancellare la regola 3, quella che prevede che il Navigator può fare anche il doppio lavoro. Il meccanismo che propone la Campania è molto semplice: mettere la parola fine alle porcherie clientelari e all’alimentazione del precariato. Ci sono luoghi istituzionali deputati per la ricerca di lavoro, sono i centri per l’impiego, che sono funzionali pubblici e non precari a prendere a cura il percorso del disoccupato. Siamo seri – ha concluso il presidente della Campania – rigorosi e corretti per evitare altri serbatoi di precari”.
Cronache della Campania@2019

Fonte


Ti piace? Condividi con i tuoi amici!