Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Calunniava in tv il suo ex avvocato: chiesto il processo per Lucio Varriale, il ‘patron’ di Julie


Calunniava in tv il suo ex avvocato: chiesto il processo per Lucio Varriale, il ‘patron’ di Julie

Napoli. Una campagna denigratoria nei confronti del suo ex avvocato Domenico Ciruzzi e nei confronti di esponenti di forze dell’ordine e magistrati: nuovo guai giudiziari per Lucio Varriale, l’avvocato editore di fatto dell’emittente televisiva Julie rischia un processo per calunnia e diffamazione aggravata nei confronti di Ciruzzi. La Procura di Napoli ha chiesto il rinvio a giudizio Varriale e per due giornalisti della tv accusati di diffamazione. Al gip Francesco De Falco Giannone gli inquirenti partenopei hanno chiesto il rinvio a giudizio per tutti e tre. Secondo l’ipotesi accusatoria, l’avvocato Varriale avrebbe posto in essere una vera e propria aggressione mediatica nei confronti del collega. La prossima udienza del processo nei confronti di Varriale, che è agli arresti domiciliari per associazione per delinquere, frode e false fatturazioni dallo scorso novembre nell’ambito di un procedimento per truffa ai danni del Mise, è stata fissata per il 10 settembre.
Cronache della Campania@2019

Fonte


Ti piace? Condividi con i tuoi amici!