Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Camorra, due boss latitanti del clan Rinaldi arrestati al mare a Velletri


Due esponenti del clan Rinaldi, sfuggiti ad un ordine di carcerazione nel dicembre 2018, sono stati localizzati e arrestati dai carabinieri della Sezione Catturandi del Nucleo Investigativo di Napoli in provincia di Roma. Si tratta del 47enne Sergio Grassia e del 42enne Raffaele Oliviero, entrambi appartenenti alla cosca con roccaforte nel rione Villa del quartiere di San Giovanni a Teduccio. I due devono rispondere di estorsione aggravata da metodo e finalita’ mafiosi. I militari dell’Arma li hanno individuati a Marina di Ardea (RM) e bloccati mentre erano in spiaggia con i familiari. Grassia e Oliviero dovranno scontare una pena di 5 anni reclusione. Ora sono nel carcere di Velletri

Cronache della Campania@2018


Ti piace? Condividi con i tuoi amici!