Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Ricercato vede i carabinieri e scappa, si ribalta con l’auto: aveva anche cocaina. Finisce in carcere


47

Torre Annunziata. Una pattuglia dei carabinieri gli intima l’alt ma lui sapendo che deve andare in carcere per scontare una pensa definitiva pensa bene di scappare. Ne è nato un inseguimento tra i carabinieri della stazione di Trecase e Pietro Paolo Carbone un pregiudicato di Boscoreale di 36 anni. Era un ricercato perché doveva scontare un residuo pena per rapina. La radiomobile l’ha fermato a Boscotrecase dopo un tentativo di fuga in auto. L’auto  con alla guida Carbone si è ribaltata. Il fuggitivo ne è uscito indenne e solo con qualche contusione. E’ stato portato all’ospedale di Castellammare  dove è stato visitato. Per lui solo spavento e nessuna ferito. E’ stato quindi accompagnato, in stato di arresto, al carcere di Poggioreale. Per lui sono scattate anche altre due nuove accuse: ovvero resistenza a pubblico ufficiale e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari nell’arrestarlo hanno rinvenuto vicino all’auto ribaltata 20 grammi di cocaina.


Ti piace? Condividi con i tuoi amici!

47