Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Duplice omicidio, chiesti 18 anni di carcere per il boss Augusto La Torre


Mondragone. Il pubblico ministero della Dda Maurizio Giordano ha chiesto una condanna a 18 anni di carcere per il boss di Mondragone Augusto La Torre.
La richiesta giunge durante il processo che lo vede imputato nel duplice omicidio dei cugini di Sparanise Teodoro e Osvaldo La Torre.Il delitto avvenne nel giugno 1990. Il boss è accusato di essere il mandante dell’omicidio e di aver partecipato, ma a sparare non sarebbe stato lui. Secondo la ricostruzione fatta dagli inquirenti le due vittime furono attirate in una trappola e uccise dai killer.
Gustavo Gentile

Cronache della Campania@2018


Ti piace? Condividi con i tuoi amici!