Categorie
Cronaca Cronaca Giudiziaria Ultime Notizie

Camorra, il clan Elia chiede lo sconto di pena. I NOMI DEI 43 IMPUTATI

Hanno chiesto lo sconto di pena e ora sarà il giudice per l’udienza preliminare a decidere le condanne da infliggere per gli oltre 40 imputati del clan Elia del Pallonetto di Santa Lucia gestori di numerose piazze di spaccio fino al lungomare Caracciolo e al Borgo Marinari di Napoli.
La Dda aveva chiesto per tutti gli arrestati nel maxi blitz del gennaio scorso il giudizio immediato ritenendo che le prove a loro carico fossero inoppugnabili (le intercettazioni video e ambientali oltre al racconto di oltre una mezza dozzina di pentiti). Ed è per evitare condanne elevate che hanno tutti chiesto di far ricorso al rito abbreviato.
Rimangono invece indagati a piede libero, perché avevano ottenuto l’annullamento dell’ordinanza di custodia cautelare sia Renato Elia, detto ‘o renato il più piccolo dei fratelli maschi degli Elia, sia Carmela Terracciano, inquadrata dagli inquirenti come la figura deputata dal clan all’occultamento della droga all’interno della “piazza di spaccio delle donne” , quella gestita da Giulia Elia, sorella dei due capi Ciro e Antonio.
Quello degli Elia e’ il clan di Napoli che controlla la zona del Pallonetto di Santa Lucia, una ‘porta’ verso la citta’ che si affaccia sul mare, in particolare il lungomare Caracciolo, ma anche verso i Quartieri Spagnoli.
L’organizzazione criminale, retta attualmente da Antonio detto ‘o Capocchia, insieme al fratello Ciro, alias ‘o Mucill, si occupa del racket e dello spaccio della droga, gestendo direttamente tre grosse ‘piazze’ di cui due controllate da altrettante donne, Giulia, sua sorella minore, e Adriana Bianchi, sua cognata moglie di Renato, altro fratello.
La cosca storica del Pallonetto, spiccatamente a conduzione familiare ma organizzato in modo militare, al vertice comprende anche Luciano e Anna, gli altri due figli di Michele ‘e Tribunale, capostipite della ‘famiglia’ di camorra e di Anna Di Mauro. Il 17 gennaio scorso l’organizzazione ha subito un pesante colpo dopo l’indagine dei carabinieri che ha portato a 43 arresti tra boss, affiliati e sottogruppi per lo spaccio di droga.
Un’inchiesta che ha portato alla luce anche l’abitudine da parte delle donne del clan di coinvolgere i figli minori per la confezione delle dosi di stupefacenti e per la loro consegna a pusher e clienti. Il clan e’ da anni in guerra con i Ricci dei Quartieri Spagnoli, che fanno capo al boss Enrico Ricci, motivo per cui negli anni ha chiuso un’alleanza con i Lepre della zona del Cavone, mentre gli avversari hanno stretto un sodalizio con un ex affiliato dei Sarno, Antonio D’Amico, residente ai Quartieri Spagnoli.
La famiglia del Pallonetto conterebbe anche sul sostegno dei D’Amico del quartiere Ponticelli, e del cartello Marfella-Pesce del quartiere di Pianura. Diversi gli episodi registrati dalla cronaca anche recente dello scontro tra gli Elia e i Ricci.
Nel 2015 ci fu il ferimento in un agguato di Michele Elia jr, nipote del boss Michele, e una ‘stesa’ contro i Ricci, eseguita dai giovani Elia nella zona della Pignasecca, a pochi passi dall’ospedale dei Pellegrini, regno della cosca nemica.

TUTTI GLI INDAGATI

ELIA Antonio detto “ò Capocchia”, di’Michele e di DI MAURO. Anna nato a 24.02.1966
ELIA Ciro detto “ò Mucill’ di Michele e di DI MAURO Anna nato a Napoli ìl 20.08.1967
ELIA Michele detto “Michelino” di Antonio e CAPUTO Orientale Lucia nato a Napoli 21.07.1987
ELIA Renato detto “ò Nan”, di Antonio e CAPUTO Orientale Lucia nato a Nàpoli il 25.09.1994
ELIA Anna di Michele e dì DI MAURO Anna, nata a Napoli ìl 28.07.1968
FOGLIA Anna detta “Nanà’ nata a Napoli il 08.08.1974
PIPOLO Salvatore di Nunzio e DI MAURO Giulia nato Napoli 09.11.1994
DI MAURO Enzo detto “Crauc” dì Mario e Leone Giuseppina, nato a Napoli il 20.12.1991
BIFULCO Enrico detto ‘Chiccotto” dì Benito Vittorio e Manna Giuseppina, nato a Napoli il29.10.1968
BELAEFF Gennaro, da Salvatore e Montagna Nunzia, nato a Napoli il 20.11.1995
PARZIALE Vittorio , di Antonio e Egizzo Maria Dolores, nato a Napoli 29.04.1994,
BLANCID Adriana , da Giovanni e Pecorara Maria, nata Napoli 20.07.1975
ELIA Michele Antonio detto “Mycol” da Renato e Bianchi Adriana , nato Napoli il 05.08.1997
DE PASQUALE Francesco detto “Ciccia,’ di Federico e Maiorano Laura, nato Napoli 14.01.1970
SESSO Luigi detto “Gino da nera” , di Ciro e Cigliano Antonietta, nato Napoli 08.11.1976
PAPA Francesco detto “Checco” di Salvatore e Ferrante Antonella nato a Napoli il 21.10.1982
ELIA Giulia di Michele e Di Mauro Alma, nata Napoli il 16.04.1980
DI MEGLIO Annamaria, di Umberto ed Elia Giulia, nata a Napoli il24.09.1995,
EGIZZO Giuseppe detto “ò Merican” di Antonio e Criscuo1o Antonietta nato a Napoli il 23.06.1962
DE MURO Anna, di. Gennaro e Saltalamacchia Maria Grazia, nata a Napoli il 31.12.1986
DI GIOVANNI Mariano “Mericano falso” di Antonio e Ferrante Rosaria, nato Napoli il 03.02.1981
FERRANTE Rosanna detta “a Romana” di Giuseppe e Reder Anria, nata a Napo.li il 31.07.1955
VARRIALE Raffaele, Di Giovanni e Grimaldi Assunta, nato a Napoli il 11.05.1953
FERRANTE Antonella di Giuseppe e Reder Anna, nata a Napoli il 20.12.1962
PAPA Luigi detto “Gino” di Giovanni e Pariso Lucia nato a Napoli il 15-4- 1968
CASCELLA Carmela di Giòrgio e Cigliano Rita, nata a Napoli. il17.07.1978
ELlA Anna di Luciano e Di Costanzo Nunzia nata a Napoli il 27.o2 1990
CAMPOCHIARO Manuel di Alfonso e Coppola Brigida, nato a Napoli il 18.09.1986
FEBBRAIO Caterina, di Salvatore ed Errico Maria, nata a Napoli il 10.12.1941
PUGLIESE Bruno detto “ò Brun” , di Carmine ·e Di Mauro· Rita, nato a Napoli il 11.06 1977
VALESE Anna detta “a polacca”, da ignoto e Valese Rosaria; nata a Napoli 29.12.1987
PUGLIESE Carmine detto “ò Joe’ di Mario e Petrillo Anna,nato a Napoli 22.03.1951,
RAGONE Renato detto “ò Paris’, di Paolo ed Esposito Antonietta, nato a Parigi (Francia) il 1.12:1989
PUGLIESE Giulia, da Carmine e Di Mauro Rita, nata Napoli il 07.06 1988
PUGLIESEAnna, da Cannine e Di Mauro Rita, nata Napoli il 09.05.1976
DI MAURO Rita di Ciro e Pesacane Giulia, nata a Napoli il20.01.1953
DE MATTEO Francesco di Salvatore e Pugliese Anna, nato a Napoli il 03.04.1995,
DE CRESCENZO Rita di Francesco e Criscuolo Maria, nata a Napoli il 10.08.1979
ZITO Marco, nato a Napoli il 08.05.1997,
GIULIANO Antonio nato a Napoli il 18.12.1993
DE LAURENZIO Giovanni nato a Napoli il 27.01.1959,
SCOGNAMIGLIO Angelo, nato a Napoli il30.03.1977,
MANNA Salvatore da Giovanni e Pandolfi Maria,nato a Napoli il 25.04.1967,

Copyright@2017 CronachedellaCampania.it