Categorie
Cronaca Giudiziaria Ultime Notizie

Salerno, stupro a Santa Teresa, il pm chiede 18 anni di carcere per i due tunisini

Stupro di Santa Teresa, il Pm chiede 18 anni. Al termine di una requisitoria di ottanta minuti il pm Francesco Rotondo ha chiesto 10anni per per Radouane Makkak ed 8 per Hassan Raziqi per aver stuprato una giovane donna a Santa Teresa. I fatti risalgono al mese di maggio del 2016, la vittima era una macchinista di treni, anche lei tunisina ma naturalizzata italiana. La giovane era andata sulla spiaggia di Santa Teresa per studiare in vista di un concorso da svolgere il giorno seguente. Improvvisamente due stranieri le hanno chiesto dei soldi per comprare da bere. Per allontanarli gli avrebbe dato 50 euro. Uno dei due è rimasto con lei infastidendola, l’altro è andato a comprare da bere. I due hanno bevuto avvicinandosi sempre più alla giovane donna e iniziando ad infastidirla, a toccarla e ad abusare di lei. Poi, uno dei due, Raziqi sarebbe andato via e Makkak avrebbe costretto la ragazza a portarlo a fare un giro in auto. Lei lo avrebbe accontentato mentre provava a mandare una richiesta di aiuto ad un amico inviando anche la propria posizione tramite Whatsapp. I carabinieri, allertati dal ragazzo, avrebbero poi rintracciato l’auto nei pressi della cittadella giudiziaria. Entrambi erano senza scarpe e con pantaloni abbassati. Nei referti medici i sanitari hanno riscontrato escoriazioni sui glutei, sui gomiti e lividi che dimostrerebbero come la ragazza abbia opposto resistenza ai due uomini.

Leggi Salerno, stupro a Santa Teresa, il pm chiede 18 anni di carcere per i due tunisini su Cronache della Campania

Copyright@2017 CronachedellaCampania.it