Categorie
Cronaca Giudiziaria Ultime Notizie

L’orco di Caivano ammette: “Violentai ma non uccisi Fortuna”

  Raimondo Caputo, detto “Tito’”, accusato di avere ucciso Fortuna Loffredo, la bimba morta il 24 giugno del 2014 dopo essere caduta dall’ottavo piano del palazzo dove abitava, nel parco Iacp di Caivano, ieri si e’ dichiarato disposto ad ammettere di avere abusato sessualmente dell’amichetta del cuore di Fortuna, figlia della sua ex compagna, Marianna […]

Continua la lettura di L’orco di Caivano ammette: “Violentai ma non uccisi Fortuna”
Copyright@2016 CronachedellaCampania.it